Ita  |  Deu

Ci presentiamo

Da diversi anni svolgiamo con passione l'attività di tappezziere - decoratore conquistando la soddisfazione della nostra clientela. Dedichiamo alle esigenze di ciascun cliente la massima cura cercando di rendere ogni realizzazione un'opera unica. La nostra azienda si occupa prevalentemente di arredamento d'interno, tendaggi e rivestimento di mobili. I nostri punti forti sono garanzia di qualità, disponibilità immediata e l'uso di materiale delle migliori marche.


Il proprietario Loris Gandola:

Nato e cresciuto a Roveredo, dove ho frequentato le scuole dell’obbligo. Nel 1990 ho iniziato l’apprendistato di tappezziere, o come viene chiamato oggi decoratore d’interni, presso la ditta Delcò Mobili a Bellinzona. Dopo 4 anni in cui ho concluso con successo l’apprendistato ho conseguito la maturità presso lo CSIA di Lugano.

Con l’obbiettivo di fare ulteriori esperienze ho trovato un impiego a Coira dove ho potuto imparare la lingua tedesca e ampliare le mie conoscenze professionali. Trascorsi 5 anni nella capitale grigionese sono tornato in Ticino in una ditta di arredamenti, in questa ditta ho avuto l’opportunità di frequentare i corsi per la maestria federale che venivano svolti nel canton Soletta.

Finalmente nel 2003 ho aperto la mia attività, cosa a cui pensavo già da diversi anni. In questi anni abbiamo potuto collaborare con molti clienti privati ed enti pubblici. Da diversi anni svolgo la funzione di perito per gli esami finali degli apprendisti decoratori d’interni.

Durante questi anni ho potuto apprezzare questa affascinante professione, ho imparato a conoscere gli stili, i tessuti, i vari metodi di lavorazione. Un mestiere che richiede tanta sapienza e buone mani. Una professione che “si fa rispettare sul mercato del lavoro”.
Per svolgere la professione del tappezziere occorre passione, abilità manuali, capacità relazionali, ma anche fantasia e gusto per consigliare al meglio il cliente. Il tappezziere molto spesso, è anche arredatore e si rapporta con gli architetti.

Scrivono di noi nella stampa

"Fundgrube für Kuriositäten", Rivista A LA CARTE, Aprile 2015
  > Leggi articolo

"Eine Wundertüte für schöne Wohnkultur", Rivista A LA CARTE, Aprile 2013
  > Leggi articolo